Translate

EmailStampaEsporta ICS

R.N.O. Rossomanno e Pietre Incantate – ArcheoTrekking someggiato

Evento

R.N.O. Rossomanno e Pietre Incantate – ArcheoTrekking someggiato
Titolo:
R.N.O. Rossomanno e Pietre Incantate – ArcheoTrekking someggiato
Quando:
Domenica, 10 Maggio 2020, 09:00 h - 17:00 h
Categoria:
Media

Descrizione

“E' il monte dagli orizzonti spaziosi, dall'aria purissima, ma ancora il monte pieno di antiche memorie; e se oggi vi regna il silenzio, nei secoli scorsi vi fu vita e vita intensa.
Qui più colte risuonò il fragore delle armi e qui per tanti secoli anime elette, lontane dal rumore del mondo, favorite da questa immensa solitudine, attesero alla preghiera ed al lavoro”

Il tracciato si snoda all'interno della splendida cornice della R.N.O. Rossomanno-Grottascura-Bellia che rappresenta il polmone verde degli Erei e fa parte del Rocca Di Cerere Geopark U.N.E.S.C.O.
Si tratta di una vasta area di rimboschimento a conifere ed eucaliptus, all'interno della quale avremo modo di vedere nuclei dell'antico bosco costituito principalmente da querceti.
Partiremo dalle leggendarie “Pietre incantate o pupi ballerini”, spettacolari strutture naturali di arenaria, alte fino a 3 mt., dalle curiose forme che hanno alimentato racconti e leggende locali, vedendo in esse persone danzanti, pietrificate per punizione da qualche misterioso sortilegio.
Il percorso si dirigerà subito in direzione del maestoso sistema collinare dove sorgeva l'antico abitato di Rossomanno che da il nome al monte omonimo. Un sito archeologico di suggestiva bellezza per la sua posizione, dove l'uomo ha sempre vissuto ed interagito con la natura, che attesta una frequentazione umana che, con diversa intensità, va dal VII sec a.C. fino alla seconda metà del XIX sec. Ci soffermeremo dunque sui punti di maggiore interesse come la necropoli Trovato, Cozzo Siracusa, la chiesetta bizantina fino ad arrivare ai ruderi del “castellaccio degli Uberti” e al “cunvintazzo”.
Lungo il percorso godremo di una vista mozzafiato che spazia dalle Madonie all'Altopiano Ibleo.
Lasciato l'antico romitorio, scenderemo verso il vallone Grottascura e attraverseremo il cuore verde della riserva ritornando al punto di partenza.


Informazioni:
Il percorso avrà una lunghezza di 16,5 km
difficoltà E (media).
quota di partenza 796 mt, quota max 880 mt, quota min. 564 mt.

Quota di partecipazione: 12€  
Include: Guida ambientale escurionistica, break durante il cammino (dolce e caffè), asini, organizzazione.

pranzo a sacco, non incluso. 

Equipaggiamento necessario: scarpe da trekking, giacca a vento, k-way o mantella antipioggia, acqua da bere 2lt. a persona.

info e prenotazioni:
Michele +39 3286812913
Carmen +39 3281357424
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.       

 

e-max.it: your social media marketing partner

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione Cookie Policy.